Cuneo edile, autobloccanti della Cementubicasa direttamente presso il nostro magazzino. Vienici a trovare

cementubicasa

Cuneo Edile

” L’impegno è ciò che distingue chi fa da chi sogna”

Rovere & Beccaria

SOLO SPECIALISTI

per la tua casa

Nel nostro punto vendita troverai i migliori prodotti della Cementubicasa e ottimi consigli su come realizzare pavimentazioni esterne in modo moderno ed efficente.

Possiamo inoltre suggerirti i migliori artigiani e tecnici della zona per permetterti la realizzazione del tuo lavoro a regola d’arte.

Muri a secco

Dal “fai da te” fino alle grandi opere pubbliche. Elementi modulari che assicurano al cliente pregio estetico ed armonia con l’ambiente. Murature performanti e versatili per ogni esigenza finale.

Autobloccanti

Ti proponiamo otto collezioni che suddividono sessanta modelli di autobloccanti in funzione della loro destinazione d’uso, delle finiture e delle caratteristiche in essi presenti. Vieni a scegliere quella o quelle che rispecchiano maggiormente le tue esigenze. Rimarrai stupito da tutte le nostre proposte!!

Blocchi

Lisci o splittati, grigi o colorati, allegeriti in leca, portanti o di tamponamento, termici o acustici……se hai bisogno di blocchi, questo è il luogo giusto per te.

Via del Passatore,198 – 12100 Cuneo (CN)

0171/689003

cuneoedile@libero.it

Che aspetti, vieni a trovarci!!

Idrocentroedilizia

WEBSITE POWERED BY Fabio Magnino
Cuneo Edile

Cuneo Edile, prima di tutto nasce nella ridente città di Cuneo verso la fine dell’epoca romana. Inoltre è fondamentale osservare l’importanza del pretore Caio Umberto Rosso, detto comunemente “il Rosso”. Ciò a causa dei lunghi capelli che gli scendevano dietro la schiena di colore rossiccio che amava far sventolare a cavallo. Ma Cuneo Edile,forse, ebbe un’importanza fondamentale nel tardo medioevo quando, oramai trasformatosi in castello dovette procedere alla fornitura del materiale per la costruzione di Cuneo. Di conseguenza le mura del castello dovettero essere ampliate a causa della notevole quantità di materiale necessario. Il Rosso non si perse d’animo e oramai all’età di settecento anni decise che era tempo di ampliarsi. Tuttavia il fiume Gesso a causa di violente piogge fece crollare parte delle mura e, il castello dovette essere ricostruito.

Nel rinascimento, sembra, che il Rosso, soddisfatto per la costruzione di Cuneo, decise di trasferirsi in frazione Passatore. Inoltre vole va riposarsi e quindi decise che quello sarebbe stato il nuovo sito di Cuneo Edile. In conclusione lo sforzo fatto fu decisamente notevole e oggi chiunque venga a Cuneo, va a visitare l’antico castello di Cuneo edile.

 

Pin It on Pinterest

Share This

GDPR/PRIVACY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante dell' informatuva sulla privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Riceverai tutte le nostre novità sui prodotti e le offerte speciali!!!

Nome

Dove 
     vai?

E-mail

aspetta.........

iscriviti alla nostra

mailing list

è gratuito!!!

Professione

Grazie per il tuo

contributo